Arredare con stile: Allora Arredamenti

La storia del materasso, l’arte del dormire bene nasce nell’Età della Pietra

La storia del materasso, l’arte del dormire bene nasce nell’Età della Pietra

Com’era ieri, com’è oggi. Il materasso dai primi giacigli al memory foam Il materasso. Fin dai tempi più antichi, il materasso ha sempre svolto un ruolo importantissimo per la sopravvivenza dell’uomo. Il buon sonno ristoratore, infatti, permetteva all’uomo – e permette tuttora – di recuperare le energie necessarie ad affrontare la giornata. Per questa ragione
+ Read More

Un mondo di colori: Kemcolor

Coloriamo un mondo: la storia dei colori

Coloriamo un mondo: la storia dei colori

L’importanza di conoscere la storia dei colori. Il Professore transalpino Michael Pastoureau, classe 1947 e storico dell’arte francese, è uno dei tra i più autorevoli ed esperti internazionali nel campo della storia e della simbologia dei colori. Lo studioso, per ciascun colore, ha preparato delle interessanti monografie che svelano l’evoluzione del colore dal Medioevo ai nostri giorni, con tanto di supporto iconografico. Oltretutto Pastoureau, che ha dedicato la sua vita a studiare la storia dei colori, ha preparato anche “Il Piccolo libro dei colori”, una sorta di manuale sul tema, e il “Dizionario dei colori del nostro tempo” dove sviscera un centinaio di voci legate al mondo dei colori, ai loro usi ed ai loro codici sociali. Si viene così a scoprire che il salmone è l’unico nome di animale utilizzato come vocabolo cromatico, che gli abiti da sposa non sono sempre stati bianchi e che l’arancione è uno dei colori meno amati dalla società occidentale. Nei lavori di Pastoureau, inoltre, si viene a conoscenza che nell’Antica Roma nessuno si vestiva di blu, che i primi oggetti di design avevano tinte pastello e che la Maglia Gialla, indossata dal leader del Tour de France di ciclismo, ha contribuito a rivalutarne il colore. Siamo inoltre sempre stati abituati ad associare l’azzurro ai maschietti ed il rosa alle femminucce. In realtà, secondo Pastoureau, inizialmente il rosso era un colore maschile associato alla guerra ed ai soldati e quindi era prettamente un colore molto virile. Il blu, invece, originariamente era femminile perché a…

<!-- End Google Tag Manager (noscript) --